Non chiamate “toyboy” il mio partner!

Qualche giorno fa mi sono imbattuta in una conversazione dove alcune persone disapprovano le donne che hanno relazioni con uomini più giovani. Premetto che questo non è solo un post contro lo slut-shaming ma lo scrivo perché mi sento anche personalmente chiamata in causa. Ho qualche anno in più del mio fidanzato e malgrado siano così... Continue Reading →

Annunci

Che c’è di male ad essere troie?

Ti ha drogata e strangolata perché lui ti riteneva una troia. Da eliminare. Non accettava la tua libertà di essere donna. Considerava il tuo corpo come una vergogna. Da cancellare. Credeva che tutte fossero troie tranne la mamma. Certo, lei subisce in silenzio ma tu non sei nata per accettare una vita da galera. E... Continue Reading →

In Italia il femminismo non è “pop”

Nei giorni scorsi su molti giornali nazionali si annunciavano i vent'anni di "Wannabe", un singolo delle Spice Girls attraverso un remake realizzato contro le discriminazioni delle donne. Un video creato per sostenere una campagna a sostegno delle Nazioni Unite, con l'appoggio del gruppo britannico. Le Spice Girls, divenute beniamine di tutte le adolescenti della mia generazione, incidono nel 1996... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑