Vincenza Ingrassia: quando uccidere il compagno violento sembra l’unica soluzione per essere vive o libere

Recentemente è riemerso il caso di Vincenza Ingrassia, la donna che uccise il marito dopo anni di violenze. Alla donna sono stati concessi i domiciliari come misura cautelare ma la comunità la condanna senza alcuno sconto di pena. I vicini la descrivono come un'assassina asseriscono di aver sentito spesso delle liti provenire dalla villetta. Malgrado... Continue Reading →

Annunci

Blog su WordPress.com.

Su ↑