#Firenze: Fortezza significa forza. Adesso non più!

Al di là del Buco

Le motivazioni della sentenza di assoluzione ai sei accusati (dapprincipio) dello stupro di gruppo alla Fortezza da Basso di Firenze hanno fatto molto discutere. Per il moralismoevidente e perché il giudizio sulla vita privata e sessuale della ragazza sembrerebbe la motivazione principale che ha indotto i giudici a non crederle. Di fatto i sei, condannati in primo grado, sono stati assolti in secondo grado. Sulla sentenza vi rimando al pezzo su Il Fatto Quotidiano che descrive alcuni dei motivi per cui i giudici hanno assolto i sei. Nel frattempo, mentre il web si divide in innocentisti e colpevolisti, è arrivata la mail della ragazza che ha denunciato lo stupro. La pubblico, così com’è. A lei va un grande abbraccio, ma proprio grande, con tutta la mia solidarietà. Buona lettura!

>>>^^^<<< 

Vorrei riuscire a scrivere qualcosa che abbia un senso ma non posso perché un senso, questa vicenda, non ce l’ha. Sono…

View original post 1.690 altre parole

Annunci

E ora anche i sindaci pubblicizzano i loro comuni coi corpi delle donne

Non solo la pubblicità commerciale continua ad offendere le donne. Ora anche le istituzioni fanno a gara tra chi relega la donna ad un mero orpello per rappresentare il proprio comune. Così oltre a dare patrocinio ad iniziative discutibili, ci sono comuni come Berceto, un paese di appena 2mila anime in provincia di Parma, che... Continue Reading →

Quando si usa lo #slutshaming per mantenere la donna in una certa subalternanza #StopSlutshaming

Negli ambienti femministi degli Usa è nato un dibattito per dire basta allo slutshaming. Questo fenomeno è un indice di forte disparità di genere. In Italia nessun media ne ha parlato e questo è un forte segnale di quanto siano radicati gli stereotipi di genere maschilisti nel nostro Paese proprio perché lo slutshaming è lo stereotipo più misogino ma anche il più duro a morire. Io vorrei tentare con una petizione per portare il problema all'attenzione mediatica: https://www.change.org/p/collettività-diciamo-basta-allo-slut-shaming-e-al-bullismo-sessista-firma-e-condividi-su-twitter-stopslutshaming Questa petizione è utile per far emergere la preoccupazione verso il fenomeno in Italia. Si svolgerà anche una campagna su Twitter #StopSlutshaming. Firma e condividi grazie 🙂

Blog su WordPress.com.

Su ↑